Fidas Zapponeta

Fidas Zapponeta "Daniele Riontino"

Associazione Dauna Donatori Volontari Sangue

Statuto

TITOLO I - Disposizioni generali

Articolo 1

è costituita la FIDAS - Associazione Dauna Donatori Volontari Sangue -
Essa è un’associazione di volontariato ex legge 266/1991, apartitica, aconfessionale e non ha finalità di lucro. La sede legale dell'Associazione è stabilita, in mancanza di specifica ubicazione, dove risiede il Presidente in carica.

Articolo 2

Gli scopi dell'Associazione sono:

  1. promuovere e diffondere la pratica della donazione anonima, gratuita, volontaria e periodica del sangue, quale atto di umana solidarietà;
  2. rappresentare le sezioni comunali, i gruppi aziendali, i quartieri, gli istituti di istruzione aderenti e coordinarne eventualmente l'attività per la migliore realizzazione delle finalità comuni;
  3. concorrere al conseguimento dei fini istituzionali del Servizio Sanitario Nazionale, nei modi previsti dalle leggi vigenti in materia, promovendo anche azioni comuni e coordinate tra le Federazioni ed Associazioni Donatori di sangue più rappresentative.
  4. Perseguire finalità di solidarietà sociale nei settori dell’assistenza sociale e della beneficenza, secondo il principio di sussidiarietà e secondo la concezione educativa del “Condividere i bisogni per condividere il senso della vita”

Articolo 3

In ossequio allo Statuto FIDAS Nazionale, quest’Associazione si costituisce insieme con tutte le altre Associazioni FIDAS Regionali in Federazione Regionale denominata “FIDAS Puglia”.

Regolamento

Regolamento di Attuazione dello Statuto Provinciale

Articolo 1

La FIDAS Dauna è l'insieme di Sezioni di Donatori Volontari di Sangue, a carattere regionale, provinciale, comunale, locale ed aziendale, che svolgono la loro attività nell'ambito delle leggi vigenti in materia di medicina trasfusionale.

Articolo 2 - Scopi dell'Associazione

Gli scopi dell'Associazione sono:

  • favorire la costituzione di Sezioni nei territori della stessa provincia ove non ne esistano;
  • consolidare e sviluppare quelle Sezioni che ne richiedano l'intervento;
  • tutelare la salute e la dignità dei Donatori;
  • far applicare le leggi regionali e nazionali che tutelano gli interessi dell'Associazione Donatori.

Articolo 3 - SOCI Ammissione e Cessazione

Possono essere ammessi a far parte dell'Associazione, nella qualità di Soci Donatori, coloro che periodicamente donano il loro sangue.
Pertanto, colui che per motivi non dipendenti da cause sanitarie si rifiuta per due anni consecutivi di donare il sangue, decade da tale qualifica.
A tale soluzione si giungerà dopo aver messo in atto ogni possibile azione di recupero del Donatore.
I Soci Donatori che per motivi di salute, per età o per cause non volontarie devono cessare dall'effettuare donazioni di sangue, saranno considerati Soci onorari e conserveranno gli stessi diritti dei Soci Donatori.

© FIDAS Zapponeta "Daniele Riontino" | Via C. Colombo, 1 | 71030 Zapponeta (FG) | C.F. 93053080714 | Tel. 328-9321973 | Email: fidas.zapponeta@libero.it | CREDITS : Iacky.it