Fidas Zapponeta

Fidas Zapponeta "Daniele Riontino"

Associazione Dauna Donatori Volontari Sangue

Fidas Zapponeta: raggiunte quasi 1000 sacche di sangue

La scorsa domenica la FIDAS di Zapponeta ha organizzato una raccolta di sangue, in collaborazione con l'equipe del centro trasfusionale dell'ospedale di San Giovanni Rotondo.

E' stata una giornata di gran cuore perché, oltre a vedere tantissimi soci accogliere la richiesta di invito del direttivo, si è visto l'arrivo di nuovi donatori giovani e non, segno che l'operato dei volontari FIDAS porta buoni risultati con il passare del tempo.
Circa 50 i volontari presenti che volevano donare il proprio sangue in favore di persone bisognose della capitanata, tra i quali però 36 hanno potuto effettivamente farlo.

La FIDAS Zapponeta, oramai con una rodata consuetudine, premierà i propri soci in occasione della prima cena sociale che si svolgerà il 23 dicembre dopo la consueta messa del donatore, unitamente al classico scambio di auguri per le imminenti festività natalizie.

Inoltre lo stesso giorno verrà presentato il progetto "AMBASCIATORI DEL DONO" con il patrocinio del Comune di Zapponeta e il contributo del CSV Foggia.
Sarà presentato ai soci donatori un libricino dedicato ai neo-diciottenni di Zapponeta, contenente gli auguri del direttivo FIDAS e quelli del Presidente del Consiglio comunale, Concetta De Feo.

Unitamente agli auguri, i diciottenni troveranno anche la Costituzione Italiana e lo Statuto del comune di Zapponeta. Tutto ciò per far capire ai neo-maggiorenni che il raggiungimento della maggiore età, dà loro l'opportunità di beneficiare di nuovi diritti e nuove responsabilità. Appuntamento, quello della consegna delle benemerenze e dello scambio augurale, che coincide proprio con la scadenza del settimo anno di attività e con lo storico traguardo delle 1000 sacche di sangue donate dai volontari di Zapponeta.

Una scelta questa dettata da un impegno preso dal direttivo della FIDAS di Zapponeta all'inizio del suo mandato, ovvero quello di organizzare la festa sociale al raggiungimento delle 1000 donazioni a cui parteciperanno oltre 150 "fidasiani".

“Lavoriamo sul territorio per sensibilizzare la cittadinanza nei confronti della donazione del sangue - dichiara il presidente della FIDAS di Zapponeta Fabio Cercio -. La nostra opera è prettamente rivolta ai giovani: la sfida è quella di proporre un modello di vita sano e responsabile e offrire qualcosa per cui impegnarsi. La nostra azione si basa su tre C: Comunicazione, Coinvolgimento, Cuore.”

© FIDAS Zapponeta "Daniele Riontino" | Via C. Colombo, 1 | 71030 Zapponeta (FG) | C.F. 93053080714 | Tel. 328-9321973 | Email: fidas.zapponeta@libero.it | CREDITS : Iacky.it